.
Annunci online

BACCO
Racconti, pensieri, vita e...



CINEMA (ultimamente)

The Fighter

Il Grinta

Il cigno nero

il truffacuori

L'esplosivo piano di Basil

Il discorso del re

Megamind

Fair game

The road

The american

Repo men

Truman Capote-A sangue freddo

Scott Pilgrim vs World

Devil

Antichrist

L' immortale

Il mio nome è Khan

Shrek e vissero felici e contenti

Pandorum

Cattivissimo me

L'ultimo dominatore dell'aria

Inception

Fratelli in erba

I love you Philips Morris

Alice in Wonderland

Cella 211

Basilicata coast to coast

Toy story 3

Il figlio più piccolo

Shuttler Island

Control - Ian Curtis

Invictus - L'invincibile

Il missionario

Soul kitchen

Revolutionary road

Il concerto

Un prophète - Il profeta

Nemico pubblico

Parnassus - l'uomo che voleva...

Sherlock Holmes

Basta che funzioni

Sette anime

Il mio amico Eric

Lo strano caso di Benjamin Button

Moon

Bastardi senza gloria

District 9

Up

Una notte da leoni

The Wrestler

Stark Trek il futuro ha inizio

Si puo' fare

Wall E

Watchmen

Sicko

Milk

Batman il cavaliere oscuro

Gomorra

La vie en rose

Gran Torino

Agente smart casino totale

L' ultimo inquisitore

The Mist

Giù al nord

La ricerca della felicità

Il grande capo

Into the Wild

L'amore secondo Dan

Strafumati

Inside man

Romanzo criminale

Vero come la finzione

Shortbus

Super Nacho

Ray

Io robot

Ratatouille

Un'ottima annata

Dogville

V for vendetta

Sideways (in viaggio con Jack)

Minority report

Match Point

Non è un Paese per vecchi

Giù per il tubo

Supersize me

Mi fido di te

Sin City


 

CANNABIS MEDICA OLANDA
CANNABIS MEDICA CANADA
CANNABIS MEDICA U.S.A.

Libro Bianco
Rapporto Roques

Rapporto dei Lord


 

E' ora di piantarla! Home Page

I vizi si trasformano in virtù

Ricordo di un amico

Ricordo Vinicio Capossela

Il jazz è improvvisazione

Malinconia di Novembre

L'immagine “http://www.provantage.com/LG_APLC.GIF” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.

 

 

 

 

11 giugno 2009
politica estera
Puntare solo su nucleare fu "errore collettivo"

Chi mai avrà detto queste sacrileghe parole? Un nemico della italica patria? Un sovversivo? Un bieco sobillatore ambientalista?

Leggiamo. ( Ho voluto criptare il nome e il cognome a scanso di proteste)

"Puntare esclusivamente sul nucleare a discapito delle altre energie rinnovabile fu "un errore collettivo" in Francia: lo ha affermato xxxxx, due giorni dopo l'ottimo risultato elettorale dei Verdi (oltre il 16% dei voti) nelle consultazioni europee. xxxxx - in visita all'Istituto Nazionale francese per l'Energia solare (Ines) - si è quindi impegnato "laddove si spende un euro oper il nucleare, a spendere la stessa cifra per la ricerca delle tecnologie alternative": "Un obbiettivo da raggiungere non nel 2015 o nel 2020, ma il più presto possibile". La Francia, ha concluso xxxxx, dovrà diventare "leader del domani nelle tecnologie a emissioni zero" senza "nulla abbandonare" delle conoscenze tecnologiche acquisite nel campo del nucleare civile."

Boh. Controlliamo meglio attraverso una ricerca sulla Rete immettendo nel motore di ricerca :" nucléaire". Ecco cosa viene fuori:

Sarkozy "réaffirme son soutien sans faille au nucléaire" - qui -
Energie: le tout nucléaire a été "une erreur", juge Sarkozy - qui -
Nucléaire et énergies renouvelables, Sarkozy veut une France leader 10/06/2009 08:49 (Par Pierre MELQUIOT) - qui -
N.Sarkozy : "Le tout nucléaire a été une erreur" - qui -

Non è una bufala! Allora si può sostituire "il Presidente Nicola Sarkozy " a xxxxx .

MondoElettrico




permalink | inviato da BACCO il 11/6/2009 alle 9:8 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
  
Rubriche
Link
Cerca
Feed
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.
Curiosità
blog letto 1 volte