.
Annunci online

BACCO
Racconti, pensieri, vita e...



CINEMA (ultimamente)

The Fighter

Il Grinta

Il cigno nero

il truffacuori

L'esplosivo piano di Basil

Il discorso del re

Megamind

Fair game

The road

The american

Repo men

Truman Capote-A sangue freddo

Scott Pilgrim vs World

Devil

Antichrist

L' immortale

Il mio nome è Khan

Shrek e vissero felici e contenti

Pandorum

Cattivissimo me

L'ultimo dominatore dell'aria

Inception

Fratelli in erba

I love you Philips Morris

Alice in Wonderland

Cella 211

Basilicata coast to coast

Toy story 3

Il figlio più piccolo

Shuttler Island

Control - Ian Curtis

Invictus - L'invincibile

Il missionario

Soul kitchen

Revolutionary road

Il concerto

Un prophète - Il profeta

Nemico pubblico

Parnassus - l'uomo che voleva...

Sherlock Holmes

Basta che funzioni

Sette anime

Il mio amico Eric

Lo strano caso di Benjamin Button

Moon

Bastardi senza gloria

District 9

Up

Una notte da leoni

The Wrestler

Stark Trek il futuro ha inizio

Si puo' fare

Wall E

Watchmen

Sicko

Milk

Batman il cavaliere oscuro

Gomorra

La vie en rose

Gran Torino

Agente smart casino totale

L' ultimo inquisitore

The Mist

Giù al nord

La ricerca della felicità

Il grande capo

Into the Wild

L'amore secondo Dan

Strafumati

Inside man

Romanzo criminale

Vero come la finzione

Shortbus

Super Nacho

Ray

Io robot

Ratatouille

Un'ottima annata

Dogville

V for vendetta

Sideways (in viaggio con Jack)

Minority report

Match Point

Non è un Paese per vecchi

Giù per il tubo

Supersize me

Mi fido di te

Sin City


 

CANNABIS MEDICA OLANDA
CANNABIS MEDICA CANADA
CANNABIS MEDICA U.S.A.

Libro Bianco
Rapporto Roques

Rapporto dei Lord


 

E' ora di piantarla! Home Page

I vizi si trasformano in virtù

Ricordo di un amico

Ricordo Vinicio Capossela

Il jazz è improvvisazione

Malinconia di Novembre

L'immagine “http://www.provantage.com/LG_APLC.GIF” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.

 

 

 

 

19 dicembre 2006
CaCao Notizie Quotidiane... con il sorriso.
Mense di lusso
Se vi trovate a passare per Londra, potete andare a mangiare gratis in uno dei piu' rinomati ristoranti della citta': Scott's' di Mount Street a Mayfair. Tutto questo perche' il locale e' al momento senza licenza, visto che, a causa di problemi di insonorizzazione, il municipio di Westminster ne ha ritardato il rinnovo. Il proprietario del locale ha deciso di aprire comunque e di regalare i pasti all'adorata clientela che aveva prenotato da tempo. ''Mi sento un po' come Babbo Natale" ha dichiarato sospirando.
(Fonte: Tiscali.it)

Storie di ladri gentili
A Constanta, in Romania, due topi d'appartamento sono entrati nella casa dell'86enne Filofteia Stefan sfondando la porta e intimando all'anziana signora di tirare fuori i soldi. Ma la donna non aveva granche', solo 50 lei (equivalente di 14,58 euro) nella borsetta. La casa era arredata in modo spartano, niente gioielli o argenteria. "Prendete" ha detto ai ladri Filofteia, "e' davvero tutto quello che ho". Ma a quel punto, i due impietositi hanno rinunciato al furto. "Anzi" ha raccontato alla polizia l'anziana donna, "mi hanno dato altri 20 lei, dicendomi di riguardarmi. E sono andati via".
Altri 10 colpi cosi' e sono sul lastrico.

Germania
Una coppia correva a 160 all'ora in autostrada con limite a 130. La polizia stradale li ha fermati ma il guidatore ha fatto notare agli agenti che sua moglie era incinta, in procinto di partorire. Vista l'urgenza, la volante ha scortato i due prossimi genitori fino al piu' vicino ospedale.
Dopo il parto la polizia ha regalato al neonato un set di giocattoli con allegata la foto dell'autovelox e la scritta: "Oggi sono nato io, a tutta velocita'".

Fonte: Alcatraz



permalink | inviato da il 19/12/2006 alle 9:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
5 dicembre 2006
SOCIETA'
CaCaO, notizie quotidiane.
Cuore d'oro
Il calciatore Flachi e' stato intervistato alla Domenica Sportiva.
Gli hanno chiesto la ragione del perche' sia diventato meno aggressivo e piu' bravo.
Ha risposto: "Tutto merito di mia moglie."
La sua dichiarazione e' stata accolta da un silenzio stupito. Quando mai un calciatore si e' messo a parlare del suo amore per una donna? Flachi ha continuato per alcuni minuti a pittare d'oro la sua consorte e a raccontare la sua gioia per la figlia di 5 anni e il maschietto che sta per nascere.
E tutti a ascoltarlo stupiti.
Finalmente Teocoli ha detto: "Bella questa dichiarazione!" Ed e' venuto l'applauso.
Che succede?
Esseri umani avanzano nell'orrore televisivo?

Yunus for president!
Il premio Nobel per la Pace, Muhammad Yunus, ha annunciato che entro un anno la Grameen Bank portera' il suo sistema di microcredito in Cina. Lo rende noto l'Ansa, secondo la quale Yunus ha dichiarato di avere ricevuto il consenso del governo cinese per un progetto pilota in alcune aree rurali del paese, con il coinvolgimento di circa 50mila persone.
Noi amiamo quest'uomo.

La matematica ci salvera'
All'Universita' di Modena e Reggio Emilia si e' svolto un seminario, intitolato: "Interi, Resti e Divisori: l'aritmetica delle (piccole) riforme elettorali" al fine di verificare le connessioni tra il mondo della matematica e quello della politica. Spiega Marco Li Calzi, docente di Economia e Matematica all'Universita' di Venezia nonche' relatore del seminario: "La matematica non possiede formule magiche per sbancare il casino', scegliere l'investimento piu' redditizio o costruire il sistema elettorale ideale. Quello che puo' fare e' scovare le contraddizioni, rivelare i paradossi, mettere in evidenza gli errori da evitare".
Ok, signor Padoa-Schioppa, ricominciamo dalle tabelline 8 x 3, 8 x 4...
(Fonte: Tgcom)

Scuola di sesso
Un trentenne inglese cerchera' di perdere la verginita' (e sarebbe pure ora) partecipando a un reality show su Channel 4 dal titolo 'The Virgin School'. Praticamente le telecamere seguiranno per tre mesi la vita di questo giovanotto che frequentera' lezioni di sesso presso quest'istituto di Amsterdam. Prove orali e scritte ed esame finale pratico con una delle insegnanti.
(Fonte: Ansa.it)

Fonte: Jacopo Fo



permalink | inviato da il 5/12/2006 alle 9:27 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa
10 novembre 2005
CaCaO Notizie Quotidiane.
Iniziamo dalle armi chimiche. Un'inchiesta di RaiNews24, realizzata da Sigfrido Ranucci e curata da Maurizio Torrealta, rivela che l'esercito americano avrebbe utilizzato fosforo bianco nell'attacco a Fallujah del novembre 2004. Il fosforo e' un non-metallo del gruppo dell'Azoto che a contatto con l'aria reagisce con l'ossigeno e provoca luce (infatti il suo nome in greco significa 'portatore di luce'). Nell'industria viene utilizzato nella produzione di fertilizzanti, ma anche di esplosivi, fiammiferi e fuochi d'artificio. In guerra ne e' consentito l'uso solo per illuminare a distanza le postazioni nemiche, perche' il fosforo bianco ha tra le sue caratteristiche anche la capacita' di sciogliere le molecole contenenti acqua. In pratica questa sostanza, utilizzata come arma e' in grado di consumare un corpo, mantenendo intatti i vestiti. Nell'inchiesta di RaiNews24 "Fallujah - La strage nascosta" viene intervistato un ex marine Usa, Jeff Eglehart, che dichiara: "Ho sentito per radio l'ordine di fare attenzione perche' veniva usato il fosforo bianco (su Fallujah). Nel linguaggio militare viene chiamato Willy Pete."
La sostanza sarebbe stata utilizzata nei quartieri della citta'. Lo stesso ex militare, alla domanda "Lei ha visto l'effetto di queste armi?" risponde "Si, ho visto dei corpi bruciati. La differenza tra le altre armi e il fosforo bianco si vede, brucia sciogliendo la carne e deformando il corpo, lo scioglie. Durante i bombardamenti sono stati colpiti sia i civili che combattenti. Sono stati uccisi donne e bambini. Anche gli animali. L'effetto di questa nuvola colpisce fino a 150 metri di diametro e chi e' in quel raggio e' spacciato ".
Il Pentagono nega tutto, anche se le immagini dei corpi straziati da questo agente chimico lasciano adito a pochi dubbi.
Anche la giornalista del Manifesto Giuliana Sgrena aveva raccolto informazioni sull'uso del fosforo bianco in Iraq ma poi fu rapita.
Tutto questo sarebbe avvenuto in spregio al divieto sancito dalle convenzioni ONU del 1980 che vietano l'uso di sostanze incendiarie sui civili, convenzione non sottoscritta dagli Usa. L'America ha invece firmato una convenzione del 1997 che vieta l'uso di armi chimiche.
"A suo figlio cosa racconterebbe della battaglia di Fallujah?"
"Che e' stato un genocidio, e' stato bombardato tutto il bombardabile. Non e' stata una guerra, ma un omicidio di massa" (Jeff Eglehart).
E' invece stato definito uno "scandalo senza fine"
la morte di Fabio Senatore, 24 anni di Napoli, caporale dei Carabinieri, piu' volte mandato in missione nel Balcani. Fabio e' morto a causa del linfoma di Hodgkin, un tumore maligno del sistema linfatico noto anche come  Sindrome dei Balcani, una malattia che qualcuno ancora oggi non vuole riconoscere, causata dall'utilizzo in guerra di un'altra arma chimica: l'uranio impoverito. Su http://www.cacaonline.it trovate molte informazioni sull'uranio impoverito, ma brevemente possiamo dire che viene utilizzato nelle bombe e nei proiettili per le sue capacita' di penetrazione. Volatile, se inalato provoca leucemie e tumori. Molti soldati (40 gli italiani) e civili (iracheni) sono gia' morti a causa delle contaminazioni, si dice che intere falde acquifere siano avvelenate e un'altra strage nascosta continua. I malati italiani per uranio impoverito sono 300. Le due guerre in Iraq, la guerra in Afghanistan e nei Balcani sono le peggiori pagine della nostra Storia che potessimo scrivere. I nostri discendenti avranno della bella merda da studiare e ne pagheranno le conseguenze.
Cambiamo completamente argomento
e riportiamo i dati che verranno presentati al Congresso Nazionale della Societa' Italiana di Alcologia che si terra' a Vibo Valentia dal 10 al 12 novembre. Secondo il World Health Report dell' Organizzazione mondiale della sanita', nel mondo l'alcol provoca direttamente o indirettamente il 10% di tutte le malattie, il 10% dei tumori, il 63% delle cirrosi epatiche, il 41% degli omicidi, il 45% degli incidenti, il 9% delle invalidita'. In Italia sono circa 7 milioni le persone che consumano quantita' di alcol considerabili a rischio e che eccedono le linee guida per una sana alimentazione dell'INRAN-Ministero per le Politiche Agricole, 1-2 bicchieri al giorno di una qualsiasi bevanda alcolica per le donne, 2-3 bicchieri al giorno per gli uomini.
In Italia, secondo i dati diffusi dall'Istituto Superiore di Sanita', sono circa 800.000 gli adolescenti al di sotto dei 16 anni che consumano alcolici. Vanno per la maggiore la birra e gli aperitivi alcolici, i cosidetti alcolpop's, bevande a bassa gradazione alcolica. La questione e' che la bevanda a bassa gradazione alcolica data a un ragazzino lo predispone all'alcolismo. Il primo bicchiere arriva verso i 12 anni, contro una media europea di 14. In Italia i costi sanitari e sociali dell'alcolismo sono stati nel 2003 pari al 2,5% del prodotto interno lordo del paese, circa 34 miliardi di euro.
La Redazione: Simone Canova, Jacopo Fo, Gabriella Canova, Maria Cristina Dalbosco.
Per commentare queste notizie o leggere i commenti degli altri lettori di Cacao vai su http://www.jacopofo.com



permalink | inviato da il 10/11/2005 alle 9:22 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa
25 ottobre 2005
CaCao Notizie Quotidiane
Storie di ladri o di poverta'?
Siamo a Bensalem, in Pennsylvania, un rapinatore entra in una banca e porge un biglietto a una cassiera. Sul foglio c'e' scritto che si tratta di una rapina e di mettere i soldi in un sacchetto. L'uomo prende 2.500 dollari e scappa. Arriva la Polizia prende in mano il foglio e vede che si tratta di una vecchia busta paga, probabilmente del ladro, con tanto di nome, cognome e indirizzo. Gli agenti non hanno fatto altro che andare a quell'indirizzo, perquisire l'abitazione, ritrovare i soldi e arrestare l'uomo. Quando si dice un cretino...
(Fonte: Tgcom)

Giustizia in polvere
Finalmente sette produttori italiani di latte in polvere sono stati condannati per i prezzi del latte artificiale in Italia . Hanno violato le leggi sulla concorrenza, accordandosi sui prezzi dei loro prodotti, in termini tecnici si chiama fare "cartello" e il risultato e' che nel nostro paese il latte artificiale costava fino al 300% in piu' che nel resto d'Europa. Per questo l'Antitrust ha condannato le sette aziende a pagare poco meno di 10 milioni di euro di multa. I nomi coinvolti sono: Heinz Italia (279 mila euro), Plada (3,022 milioni di euro), Nestle' Italia (3,3 milioni di euro), Nutricia (629 mila euro), Milupa (938 mila euro), Humana Italia (1,377 milioni di euro) e Milte Italia (198 mila euro).

Un raggio di sole...
Ascoltate queste dolci parole: Marco Travaglio e Daniele Luttazzi sono stati assolti dall'accusa di aver diffamato Silvio Berlusconi durante la trasmissione Satyricon. Il presidente del Consiglio aveva chiesto 20 miliardi di lire di risarcimento danni, dovra' pagare 100mila euro di spese legali.
Blog di Luttazzi

Biodiesel con il girasole
A Cernobbio, in quel ramo del lago di Como, la Coldiretti ha presentato un motoscafo alimentato a  olio di semi di girasole. L'odore di patatine fritte ha ridestato la passione tra Renzo e Lucia. Qualunque piccola imbarcazione potrebbe andare a olio di semi - spiega Coldiretti - con modifiche (serve ad esempio un nuovo serbatoio) intorno ai 1.000 euro.

Battuti i francesi
L'Italia ha stravinto nelle Olimpiadi dei Formaggi di Montagna, organizzate a Verona. I formaggi italiani, tra cui il Piave, la Scamorza affumicata e la Robiola, hanno conquistato sei medaglie d'oro,  otto argenti e sei bronzi, battendo la Francia (solo due ori e un argento), storica rivale. Record del mondo nel salto del Pecorino.
(Fonte: Greenplanet)

Refusenik
I "refusenik" sono militari che si rifiutano di andare a combattere. Lo hanno fatto molti soldati israeliani, soprattutto riservisti, e ora anche un tenente medico inglese, il primo ufficiale delle forze armate della Gran Bretagna. Malcolm Kendall-Smith, tenente decorato della Royal Air Force, e' gia' stato una volta in Afghanistan e due in Iraq ma ora non vuole piu' ripartire (destinazione Bassora) e per questo potrebbe finire in prigione. Il militare non ha rilasciato dichiarazioni (come militare non puo' parlare con la stampa) ma il suo avvocato fa sapere che in Tribunale porteranno la tesi secondo cui la guerra degli Usa e dalla Gran Bretagna contro l'Iraq e' illegale, perche' non autorizzata dall'Onu. E' quindi illegale anche l'ordine di andare a combattere.
(Fonte: Peacereporter)

Varese Ligure:
Mulini a vento, pannelli solari, cibi solo bio ecco il Paese più ecologico d'Europa
Un prodigio? No, ma quasi: Varese Ligure, piccolo borgo appenninico tra Parma e La Spezia, ha meritato in pieno il titolo di paese più ecologico d'Europa. Con mulini a vento e pannelli solari ottiene energia solo pulita e in quantità superiore al suo fabbisogno, riuscendo così a rivenderne una parte, all'Enel. Non solo: il 95% delle aziende agricole del comune ha certificazione biologica: i campi non conoscono pesticidi né ogm e il bestiame è alimentato con foraggio o mangimi bio. Autore del miracolo l'ex sindaco, un dc radiato dal partito per aver messo in giunta i comunisti. E' Maurizio Caranza, oggi assessore all'ambiente, che ha innestato un vero circolo virtuoso, trasformando Varese Ligure da cittadina in via d'abbandono in un suggestivo borgo medievale restaurato e in un centro agricolo così ecoproduttivo da esportare carne e formaggi in tutta Italia, e da far salire l'occupazione a tassi da capogiro.
E ora l'Università di Bologna lo ha messo sotto la lente, perché ha scoperto che a Varese Ligure - guarda un po' -, si vive molto, molto più della media...
Se vuoi vedere il filmato su arcoiris.tv



permalink | inviato da il 25/10/2005 alle 9:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa
22 settembre 2005
CaCao Notizie Quotidiane.
Parolacce costose. Il Senato degli Stati Uniti sembra stia preparando un progetto di legge per fermare il dilagare delle parolacce in pubblico, soprattutto in televisione. La nuova legge prevede multe fino a 500.000 dollari a volgarita', perdindirindina! (Fonte: Repubblica) Informazione poca. Rivelazioni raccapriccianti emergono dal rapporto dell' "Osservatorio sulle crisi dimenticate", istituito da Medici Senza Frontiere con la collaborazione dell'Osservatorio di Pavia per monitorare l'attivita' dei telegiornali delle reti nazionali. La crisi umanitaria in Niger, che avrebbe ridotto alla fame oltre tre milioni di persone e bambini, nei telegiornali nazionali italiani ha occupato 19 minuti, pari allo 0,07% del tempo totale di trasmissione, contro le 11 ore e 35 minuti (2,7%) dedicate al gossip (non e' noto il tempo totale cui il rapporto si riferisce). Queste cose fanno venire fuori le parolacce, ma chi ce li ha 500mila dollari... Allattamento al seno, finalmente. Formigine, Modena, sara' un altro comune "amico dell'allattamento naturale". L'amministrazione ha infatti deciso di avviare alcuni progetti concreti come l'apertura di babypoint, punti attrezzati per l'allattamento e il cambio del neonato, l'istituzione delle Panchine del latte, su cui le mamme che devono allattare avranno la precedenza, zone allattamento nei negozi e, immancabili, le campagne informative. (Fonte: Ansa) Drizzate le orecchie Usciranno presto due novita' musicali da non perdere. Il primo cd dello Scricciolo coda semplice delle foreste di bambu' dell'Ecuador. Secondo ricercatori scozzesi il suo canto e' il piu' coordinato, preciso e complicato del regno animale, Pavarotti escluso. Gli scriccioli coda semplice delle foreste di bambu' dell'Ecuador si uniscono a cantare in cori che possono arrivare fino a sette elementi, ognuno dei quali contribuisce alla "canzone" con uno schema ben preciso. Altra novita' e' invece La musica delle dune, composizione di alcuni ricercatori francesi che hanno registrato il suono dei deserti e raccolto alcuni granelli di sabbia per le tournee. (Fonte: Almanacco della Scienza) Sprechi e a che pro? Michael Griffin, amministratore della NASA: "Torneremo sulla Luna non piu' tardi del 2020, ed estenderemo la presenza umana per tutto il sistema solare e oltre". Costo dell'iniziativa: 104 milioni di dollari. GB e biodiesel Tesco, la maggiore catena di supermercati in Gran Bretagna, venderà bio-diesel dal momento in cui, prevedibilmente nell' autunno del 2006, sarà stato avviato l' impianto della società Greenergy a Immingham. Il colosso distributivo inglese ha annunciato l'accordo con Greenergy per la vendita di bio-carburante ricavato dalla colza nel 40% delle proprie stazioni di servizio. Gli operatori della grande distribuzione britannica competono anche sul versante delle stazioni di servizio offrendo carburanti a prezzi competitivi e focalizzando l'attenzione sulla clientela sensibile al risparmio energetico. Un portavoce del terzo gruppo distributivo mondiale ha sottolineato l'importanza di offrire un' ulteriore opportunità di business per gli agricoltori inglesi. Greenergy (http//:www.greenergy.com) ha preso accordi con 1500 coltivatori inglesi, secondo un contratto di fornitura che ha denominato "Field to Forecourt" (dai campi al piazzale del supermercato) che le consentiranno di produrre annualmente 115 milioni di litri di biocarburante ricavato dall' olio di colza. Prima vittoria dei "bananeros" Un titolo che preannuncia una buona notizia, ma quanto e' costato ai coltivatori di banane del Nicaragua arrivare a questa prima vittoria? Oggi molti bananeros sono ancora malati, sterili, affetti da depressione e tutto questo a causa di un pesticida, il Nemagon della Dow Chemical, che veniva spruzzato sulle coltivazioni negli anni settanta. Ora un tribunale del lavoro della provincia di Chinandega ha ordinato il pagamento di un risarcimento danni di 97 milioni di dollari a 150 di loro, mentre per altri 51 le prove presentate non sono state sufficienti. Gli avvocati sono pero' riusciti a far emergere una storia raccapricciante. Alla Standard Fruit facevano passare litri e litri di pesticida nelle stesse tubature da cui i bananeros prendevano l'acqua da bere. Di notte viaggiava il veleno, di giorno "acqua potabile". Orlando Cardoze, un altro avvocato dei coltivatori di banane, avrebbe poi scoperto che la Dow Chemical e la Standard Fruit avevano fatto una specie di accordo sull'uso del pesticida nonostante ne fosse stata riconosciuta la pericolosita' per la salute dei lavoratori. E' saltata fuori una lettera in cui la Dow Chemical si impegna a pagare tutti i risarcimenti a seguito di eventuali denunce. Il guadagno che derivava dall'uso del pesticida era probabilmente maggiore di quanto sarebbero costati gli agricoltori che si fossero incazzati. La causa legale dei bananeros e' cominciata nel 2001 e finora allo studio che li assiste e' costata 3 milioni di dollari. Devono ancora essere sbrigate alcune trafile burocratiche per far accettare la sentenza anche negli stati Uniti. Gli avvocati dei bananeros assicurano pero' che tutto e' stato fatto regolarmente e che non ci dovrebbero essere problemi. Speriamo. (Fonte: Internazionale) W la scuola. In Burundi sono iniziate le scuole e si registra un aumento del numero degli iscritti. Da quest'anno la scuola primaria e' gratuita e secondo l'Unicef gli alunni sono praticamente raddoppiati (da 266mila a 500mila). Adesso bisogna raddoppiare le strutture e il numero degli insegnanti e questo e' forse il passo piu' difficile. Stando alla stime servono 6,5 milioni di euro e finora il governo locale ha potuto contribuire solo con 80mila euro. Altri 3,4 milioni sono stati promessi dalle Nazioni Unite. (Fonte: misna.org) Fonte: www.cacaonline.it



permalink | inviato da il 22/9/2005 alle 9:41 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
16 settembre 2005
CaCaO Notizie Quotidiane
La storia di Peter Murnane Peter Murnane e' un frate dominicano di 65 anni che il giorno di ferragosto e' partito, con 6 amici, per un pellegrinaggio in bicicletta da Camberra a Uluru (2.700 km), in Australia. Il suo e' un viaggio di pace durante il quale cerchera' di incontrare e conoscere le tribu' aborigene dell'Australia e chiedere loro scusa per le "terribili ingiustizie subite dal 1788", quando la Gran Bretagna fondo' la prima colonia penale in Australia. Il contatto tra bianchi e aborigeni provoco' la morte di migliaia di nativi per infezioni, malattie e omicidi per espropriare le loro terre. Se nel 1788 e' probabile che nelle "Ayers Rock", luogo sacro nel centro dell'Australia, vivessero circa 700mila aborigeni, nel 1830 ne erano sopravvissuti solo 80mila. Poi ci fu l'indipendenza, agli inizi del '900, ma gli aborigeni rimasero ai margini della nuova societa' e solo nel 1967 e' stato riconosciuto loro lo status di cittadini. Secondo un'inchiesta condotta nel 1997, fra il 1930 e il 1970 oltre 100mila bambini aborigeni sono stati strappati alle loro famiglie e dati in affido ai bianchi. Un modo per cancellare l'identita', le tradizioni e la storia di un popolo. Questi desaparecidos in Australia sarebbero definiti come "Generazione rubata". Oggi la situazione e' un po' migliore ma la battaglia per il riconoscimento dei diritti degli aborigeni australiani e' ancora lunghissima, piu' del viaggio di frate Murnane. La speranza di vita e' di circa vent'anni inferiore alla media nazionale e la malnutrizione, la sifilide e la lebbra causano ancora molte vittime. La percentuale dei disoccupati e' del 38%, a fronte di un dato nazionale del 9%, molti giovani si danno a delinquenza, droga e alcolismo. Non e' mai stata riconosciuta loro la proprieta' delle terre e la partecipazione alla vita politica. Nel 1972, nel parco davanti al Parlamento australiano viene aperta l'Aboriginal Tent Embassy, l'Ambasciata delle tenda aborigena. Oggi la tenda ospita numerosi attivisti civili. Nell'87 e' stata riconosciuta monumento nazionale, l'unico edificio aborigeno a godere di questo titolo. (Fonte: http://www.peacereporter.net , autore Alessandro Orru') Niente armi Indonesia: da due giorni nella regione di Banda Aceh e' iniziata la consegna delle armi da parte dei ribelli. Le operazioni si svolgono sotto il controllo di osservatori internazionali e si tratta del primo passo verso la concretizzazione degli accordi di pace firmati ad agosto in Finlandia. (Fonte: Peacereporter) Ambiente A Citta' del Messico un centinaio di attivisti di Greenpaece si sono calati i pantaloni e seduti su altrettanti water in segno di protesta. Forse la politica sull'ambiente del governo fa cagare? Energia alternativa ed energia nucleare In Germania nel primo semestre del 2005 l'energia nucleare ha contributo al consumo complessivo per una quota del 5,7%. L'energia prodotta invece da fonti rinnovabili (vento, acqua sole e biomasse) ha raggiunto il 6,4%. E' la prima volta che l'energia verde supera quella nucleare. (Fonte: Notiziario Aduc) Fonte: www.cacaonline.it



permalink | inviato da il 16/9/2005 alle 8:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
12 settembre 2005
CaCao Notizie Quotidiane.
Sviluppo Umano? Il rapporto Sviluppo Umano 2005, diffuso in questi giorni dall'Undp (agenzia dell'Onu per lo sviluppo), contiene alcune buone notizie: dal 1990 oltre 130 milioni di persone sono uscite dalla poverta' assoluta, 30 milioni di bambini in piu' frequentano una scuola e 1,2 miliardi di persone usufruiscono dell'acqua potabile. Alcuni paesi, come l'Uganda e il Vietnam, migliorano le loro posizioni nella classifica che tiene conto del Pil pro capite, della speranza di vita alla nascita e del tasso di alfabetizzazione. Il Vietnam, ad esempio, ha dimezzato la poverta' di reddito dal 60% del '90 al 32% del 2000 e ha ridotto la mortalita' infantile. Anche l'Italia guadagna posti nella classifica: era 21.ma, ora 18.ma, in testa alla classifica c'e' la Norvegia, ultimo il Niger. Nel nostro paese l'aspettativa di vita si allunga, aumenta il numero di iscritti a scuola - dall'82% del 2001/2002 all'87% del 2002/2003 - e c'e' un incremento del prodotto nazionale lordo pro capite (da 26.430 nel 2002 a 27.119 nel 2003). Nel suo complesso pero' il rapporto Sviluppo Umano 2005 traccia un panorama del mondo preoccupante: tutti gli obiettivi della Dichiarazione del Millennio (dimezzare la poverta' e la mortalita' dei bambini e garantire loro accesso all'istruzione entro il 2015) non saranno raggiunti senza cambiamenti radicali. 18 dei Paesi analizzati hanno indicatori di sviluppo peggiori rispetto al '90. Dodici di questi sono nell'Africa sub-sahariana. Tradotto in cifre vuol dire che ci sono 460 milioni di poveri in piu'. Nelle 372 pagine del rapporto e' spiegato anche perche'. L'attuale politica degli aiuti internazionali fa schifo: i paesi ricchi spendono in aiuti troppo poco (mediamente lo 0,25% del Pil, 0,17% in Italia) e vincolano l'aiuto all'acquisto dei loro prodotti. Cosi' i paesi in via di sviluppo ricevono soldi, ma aumentano anche le uscite (del 20%) e le economie locali non crescono. (Fonte: Corriere) PS Oggi, sul pianeta Terra, i 500 piu' ricchi guadagnano ogni anno piu' di 460 milioni di persone povere. Questo dato e' la fotografia di un mondo completamente sbilanciato, dove il 20% della popolazione assorbe e consuma l'80% delle risorse. La doccia ecologica Messa a punto da uno studente inglese, Peter Brewin, e' in grado di riciclare l'acqua con cui ci si lava, depurarla e renderla nuovamente disponibile. Potrebbe far risparmiare ad ogni famiglia circa 250 euro all'anno e se tutti gli inglesi la utilizzassero si avrebbe un risparmio d'acqua di 85 miliardi di litri all'anno. La doccia ha gia' vinto il prestigioso "British Standards institution 2005 Environmental Design Awards", che premia la migliore opera di design inglese. Oltre al rivoluzionario sistema di riciclo e depurazione e' composta anche da un contalitri che mostra quanta acqua si sta consumando. Alfabetizzazione non è mai troppo tardi. Venerdi' 8 settembre e' stata anche la Giornata mondiale contro l'analfabetismo. Anche qui alcuni dati: negli ultimi venti anni il tasso di analfabetismo nel mondo e' sceso del 10% ma malgrado questo oggi nel mondo 785 milioni di persone, di cui due terzi donne, ancora non sanno ne' leggere ne' scrivere e 100 milioni di bambini non sono mai andati a scuola. Fortunatamente non e' mai troppo tardi per farlo, come dimostra Kimani Nganga Maruge, un vecchietto di 85 anni del Kenya. E' ufficialmente citato nel libro del guinness dei Primati come lo scolaro piu' vecchio del mondo. Dall'anno scorso, quando sono state abolite le tesse scolastiche, frequenta le elementari a Kapkenduiywo, insieme a due suoi nipoti. In questi giorni e' ospite di alcune organizzazioni negli Stati Uniti proprio per promuovere l'alfabetizzazione. Fonte: www.cacaonline.it



permalink | inviato da il 12/9/2005 alle 12:22 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
22 luglio 2005
CaCaO Notizie Quotidiane.
Addio Columbus Day... Chi ha scoperto l'America? E quando? Cristiforo Colombo nel 1492 non e' la risposta esatta. In questi giorni in Cina ricorre infatti il seicentesimo anniversario dell'inizio dei viaggi di Zheng He (durati circa 28 anni, dal 1405 al 1433), navigatore musulmano, ritenuto da molti studiosi cinesi, il vero scopritore dell'America. Secondo questa teoria, che sembra supportata da diverse prove storiche, Zheng He approdo' nell'odierna Boston, nel 1421, poi si spinse all'interno, arrivando fino ai confini col Canada. Per saperne di piu' sulla questione esiste anche un libro, scritto da Gavin Menzies, un ex ufficiale della marina inglese. Si intitola "1421: la Cina scopre l'America" e in Italia e' edito da Carocci, anno 2002. Telefono fisso meno caro. Dal primo settembre telefonare da un fisso a un mobile costera' il 20% in meno. Lo ha deciso l'Autorita' per le garanzie nelle comunicazioni. Il provvedimento restera' in vigore fino al 31 gennaio, quando verra' presa una decisione definitiva. Secondo le prime stime il risparmio per le famiglie italiane sara' intorno ai 150milioni di euro in 4 mesi. Dei 4 miliardi di euro di fatturato della telefonia, il 60% e' rappresentato da quella fisso-mobile: sono le tariffe che costano di piu' e che si sono abbassate di meno negli ultimi anni. (Fonte: Repubblica e Zeus News) Green Public Procurement Ovvero: acquisti sostenibili da parte della Pubblica Amministrazione. Secondo un'indagine svolta dall'Istituto di Studi e Analisi Economica (ISAE) e dall'Istituto Universitario di Studi Superiori di Pavia (IUSS), in Italia non si fa abbastanza. Di cosa si tratta? Gli acquisti sostenibili prevederebbero che le Amministrazioni pubbliche utilizzassero, ad esempio, cancelleria e imballaggi prodotti con materiali riciclati, prevederebbe l'acquisto di auto elettriche per le flotte di trasporto pubblico, prevederebbe la distribuzione di cibo biologico e prodotti equi e solidali nelle mense e cosi' via. Il sistema potrebbe sensibilizzare i cittadini e le imprese al rispetto dell'ambiente e dei diritti dell'uomo. Ma noi siamo troppo impegnati a comprare calciatori. Questioni delicate In Tanzania il governo sta promuovendo un'iniziativa contro la carta igienica ruvida. I produttori che non rispetteranno gli standard di morbidezza saranno perseguiti dalla legge. Secondo un portavoce del governo la carta igienica "di bassa qualita' macchia l'immagine del Paese". (Fonte: Tiscali News) In Burkina Faso, Mali, Mauritania e suppongo anche in molte zone della Tanzania, la carta igienica non esiste. Ci si lava con l'acqua. All'inizio fa un po' schifo, ma poi ci si rende conto che e' tutta roba propria... Donne risparmiatrici La stampa inglese ha dato notevole risalto alla notizia di un nuovo traguardo raggiunto dalle donne inglesi: secondo una ricerca dell'Investec Private Bank, sono ormai 2 milioni e 400 mila le donne con piu' di 25 mila sterline sul conto corrente. Che sapessero risparmiare piu' degli uomini era risaputo, ma ora sono diventate anche abili investitrici, valutano meglio i rischi e riescono a comprare case col mutuo anche senza l'aiuto di agenzie, cosa che pochissimi uomini arrivano a fare. (Fonte: corriere.it) Matrimoni omosessuali Il Canada e' ufficialmente il quarto paese al mondo a legalizzare il matrimonio tra persone dello stesso sesso. Il Senato ha infatti approvato definitivamente la legge. Il governo ha fatto sapere di essere stato costretto a varare la legge nazionale dopo che 8 dei 10 tribunali di provincia hanno stabilito che fosse incostituzionale limitare la definizione di matrimonio alle sole unioni eterosessuali. (Fonte: Reuters) Esami di maturita' Quelli di quest'anno sono stati superati dal 96,5% degli esaminati, pochi di meno rispetto allo scorso anno (97%). Le studentesse si confermano ancora una volta piu' brave: hanno conseguito il diploma il 97,7% delle esaminate contro il 96,5% dei maschi. E' piu' alta anche la percentuale dei voti migliori: il 25,2% delle ragazze si e' diplomata con 90 o piu', a fronte del 14,5% dei ragazzi. (Fonte: Ansa) A volte ritornano I Puffi puffano ancora. Nel 2008 sugli schermi un film in 3D sulla fortunata serie (in tutto 256 episodi) a cartoni animati. (Fonte: Tgcom) Fonte: www.cacaonline.it



permalink | inviato da il 22/7/2005 alle 9:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa
14 luglio 2005
CaCaO Notizie Quotidiane.
Pubblicità ad un blogger Attenzione parte il mio blog su http://www.jacopofo.com Uno spazio dove cerchero' di raccontare il quotidiano assurdo ossidarsi della cultura del dolore e la crescita del modello solidale del mondo. Uno spazio dove parlare d'amore, di controinformazione emotiva, di mode efferate, di crimini nascosti, di orrori mentali e dell'incomprensibile follia nella quale navighiamo e dalla quale possiamo finalmente iniziare a fuggire. Uno spazio dedicato alle azioni pratiche, ai pensieri concreti, alle iniziative stupefacenti e al comico. Saro' grato a chi ne segnalera' l'esistenza. Orrori qualsiasi L'immagine scioccante di centinaia di meravigliose auto elettriche della General Motors accatastate nel deserto perche' nessuno le vuole comprare rimbalza con l'immagine della coda, domenica pomeriggio, per entrare nel centro commerciale di Cesenatico, in tutto uguale a un centro commerciale di Milano. Perche' gli esseri umani vivono cosi' male? Non ci posso credere. A Orsenigo, Comune del Comasco, una mosca entra in uno scuola bus. I ragazzini a bordo, terza media, decidono di eliminarla, ma ben presto si rendono conto che la caccia a mani nude non portera' a nessun risultato e passano alle maniere forti, utilizzando il martelletto di sicurezza (quello che si usa per rompere il vetro in caso di incidente). Risultato finale: 1.600 euro di danni al bus e una condanna a 155 ore di servizio sociale per il Comune (sono stati identificati due autori principali dell'atto vandalico, che dovranno scontare 50 ore di lavoro a testa. Gli altri se la caveranno con mezza giornata di servizio). Ah, dimenticavamo: la mosca e' ancora viva e si sbellica dalle risate. (Fonte: Ansa) Allattare al seno fa bene... anche in pubblico. Nell'Ohio e' stata approvata una legge che permette alle mamme di allattare al seno in pubblico. E' il 34.mo stato americano che adotta questa particolare misura legislativa. (Fonte: Venerdi' di Repubblica) Donne al volante Una donna saudita ha pubblicamente infranto il divieto di guidare l'auto. Il marito si e' sentito male mentre stava guidando l'auto nella strada che porta dalla citta' orientale di Dammam alla capitale Riyad. La donna, di cui non e' stato reso noto il nome, si e' messa prontamente alla guida e ha trasportato (15 km) il marito fino a un distributore di benzina, da cui ha chiamato i soccorsi. Aveva imparato a guidare durante alcune gite nel deserto. Nelle zone rurali infatti il divieto spesso non viene rispettato. E meno male. (Fonte: Reuters) Matrimonio di dolore La Falchi e' stata menomata dal colpo della strega proprio il giorno del suo faraonico matrimonio con un povero miliardario senz'anima e con capitali di misteriosa provenienza (chi era quell'altro?...). Evidentemente il suo non-razionale ha "sentito" l'assurdita' di sposare una persona sprovvista di un mondo emotivo interiore. Ma lei, che aveva i seni piu' belli del mondo e se li e' fatti rifare perche' essendo stupendamente a banana erano fuori dall'estetica dominante, non ha ascoltato la sua mente emotiva e pur zoppicando ha sposato quell'essere. Povera cocca. Perdonate loro perche' non sanno quello che fanno. Cambiano i tempi, cambiano le minacce L'Osservatorio sui Diritti dei Minori ha condotto un sondaggio su 300 mamme per scoprire qual e' la minaccia piu' frequente lanciata ai figli (bambini di 5-10 anni). Il 31% ha indicato la cacciata di casa o la chiusura in collegio. Solo il 12% delle mamme intervistate ricorre alle figure fantastiche come quella del lupo cattivo, dei fantasmi e dei mostri. Brontoloni e attaccabrighe? State calmini perche' siete a maggior rischio malattie. E' quanto risulta da un'analisi della letteratura scientifica su rabbia, aggressivita' e salute condotta dai ricercatori dell'Universita' di California, a Berkeley. L'ostilita' cronica indebolirebbe il sistema immunitario potenziando gli ormoni dello stress e spingendo le persone verso cattive abitudini, come fumare e bere alcolici. (Fonte: Almanacco della Scienza) Orgasmi L'universita' di Groningen ha concluso una ricerca pubblicata da New Scientist secondo la quale le donne, durante l'orgasmo, abbandonano le funzioni razionali. Una ricerca analoga su 11 maschi ha dato come risultato una minor capacita' di abbandono. Ma la misurazione e' stata piu' imprecisa perche' i maschi eiaculavano mediamente in 20 secondi. La ricerca tende a individuare una diversa fisiologia dell'orgasmo, mentre invece fotografa un diverso atteggiamento culturale. Il maschio occidentale non si abbandona meno della donna durante l'orgasmo ma spesso non riesce a ottenere un orgasmo profondo o scambia l'eiaculazione per l'orgasmo. Ancora i ricercatori hanno difficolta' ad assimilare l'idea che eiaculazione e orgasmo non siano la stessa cosa. Cioe' e' possibile eiaculare senza orgasmo ed e' possibile inoltre avere un simil orgasmo "mentale" che non coinvolge appieno il corpo. Se vuoi approfondire il tema vedi http://www.sessosublime.it linkando su "frigidita' maschile". Fonte: www.cacaonline.it



permalink | inviato da il 14/7/2005 alle 15:19 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
28 giugno 2005
CaCaO Notizie Quotidiane
I dubbi sul petrolio Avevamo gia' accennato qualcosa sul libro "Olio di colza e altri modi per risparmiare, proteggere l'ambiente e salvare l'economia italiana": la dipendenza dal petrolio e il costante aumento dei consumi preoccupa. E le critiche non arrivano dagli ecologisti ma da ex strateghi militari, ex consiglieri di Bush e dagli industriali statunitensi. Sul lungo periodo la dipendenza dal petrolio sara' un suicidio economico e ambientale. E' ora che si instauri una politica energetica che tenga conto dei costi dell'inquinamento e che tenda allo sviluppo delle energie rinnovabili. Secondo Pierre Veya, giornalista svizzero, ci vorranno circa 30 anni perche' le nuove fonti di energia rimpiazzino gas, petrolio e carbone, ma si stanno muovendo i primi passi. Oggi anche tra i conservatori si sta insinuando l'idea che la natura non e' gratis. (Fonte: Internazionale) Ora siamo piu' tranquilli Dick Cheney alla CNN, parlando di Osama Bin Laden: "Abbiamo un'idea piuttosto precisa dell'area approssimativa nella quale si trova". (Fonte Repubblica e Tgcom) Cuba non è solo Castro Negli ultimi anni Cuba ha attivato centinaia di progetti di cooperazione culturale e scolastica con moltissimi Paesi in via di sviluppo in America Latina, Africa e Asia. L'ultimo e' un accordo con lo stato di Angola e prevede l'invio di insegnanti (che formeranno altri insegnanti) e la preparazione di programmi di studio. In Angola ci sono scuole di danza, musica, teatro e arte, che dopo la guerra civile (1975-2002) versano in condizioni disastrose. (Fonte: misna.org) Il primo treno a biogas In Svezia hanno preso una vecchia locomotiva diesel Fiat e l'hanno riconvertita con due motori Volvo alimentati a biomasse, un combustibile considerato ecologico. Il treno a biogas prendera' servizio in settembre. In Svezia viaggiano gia' 779 autobus a biogas e le auto con doppia alimentazione sono quasi 5000. (Fonte: Lifegate) Siamo un Paese semi-libero E' stato reso noto il rapporto Censis sul giornalismo italiano. Dei 301 redattori intervistati, alla domanda 'Le capita di non riuscire a raccontare i fatti osservati/accaduti perche' condizionato da qualcuno?' il 50% ha risposto 'si''. (Fonte: ansa) Belle parole "Abbiamo il potere di votare per un sistema piu' equo ogni volta che andiamo al supermercato o in banca. Il grande grido che viene dai poveri e' la richiesta di un mondo piu' giusto. Ai poveri non serve ne' l'elemosina ne' la beneficenza. Hanno semplicemente bisogno di un'equa redistribuzione dei beni e delle risorse della Terra, perche' il nostro pianeta offre beni e risorse per tutti." "Serve allora un sistema economico fondato sulla giustizia e ognuno di noi puo' fare molto, moltissimo per ottenerlo. Abbiamo il potere di votare per un sistema piu' equo ogni volta che andiamo al supermercato o in banca. Sono questi i luoghi, oggi, dove possiamo scegliere prodotti che rispettano i diritti delle persone, dei lavoratori, dell'ambiente. Sono questi i luoghi dove possiamo fare la differenza, se necessario boicottando le marche e gli istituti di credito che fanno del profitto il loro unico obiettivo" (Alex Zanotelli, intervenendo alla Festa dell'Altra Economia a Roma. Fonte: Greenplanet) Fonte: www.cacaonline.it



permalink | inviato da il 28/6/2005 alle 8:52 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (11) | Versione per la stampa
sfoglia
  
Rubriche
Link
Cerca
Feed
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.
Curiosità
blog letto 1 volte