Blog: http://BACCO.ilcannocchiale.it

Al solito posto

A:"Buongiorno"


B:"Buongiorno e chiuda la porta..."


A:"Piacere di rivederla, ma non so' da dove cominciare..."


B:"Per iniziare preferisce sedersi o stendersi..."


A:"Preferisco stendermi, grazie"


B:"Dica pure... ascolto."


 A:"Allora, è ormai da diversi mesi che mi sembra di vivere un sogno... diciamo che assomiglia molto ad un incubo, ma non è proprio un incubo... sono sempre più confuso....non capisco"


B:"Parli pure liberamente e mi dica le sue sensazioni, io sono qui per darle tutte le risposte che vuole"


A:"Le mie sensazioni, giusto. Diciamo che mi sembra di essere fermo..."


B:"In che senso?"


A:"Nel senso che a livello emotivo vivo sempre lo stesso... più precisamente gli stessi stati d'animo."


B:"E' quali sono questi stati d'animo?"


A:"Diciamo che... faccio fatica a spiegarli... comunque, in questi mesi se va bene ma proprio bene non sento assolutamente niente e non ho nessun tipo di emozione... invece nella maggior parte del tempo homale, ma male.... non so' come definire il dolore, ma sembra che...."


B:"E cosa è peggio? Il dolore e il sentirsi male o il non sentire niente...il non avere alcuna emozione?"


A:"Non lo so'... effettivamente non ci avevo mai pensato... non saprei, ma mi sembra di morire.... capisce."


B:"Capisco... ma non muore, giusto?"


A:"Effettivamente no, sono ancora qui, quindi non sono ancora morto, vero?"


B:"Vero... anche se dipende dai punti di vista. Comunque, andiamo avanti... in questo momento dove pensa di essere?"


A:"Ehm, mi sta' prendendo in giro?"


B:"No, sono serissimo... mi dica dove pensa di essere in questo momento?"


A:"Steso in uno..."


B:"Non a livello fisico, ma a livello mentale"


A:"Ah! In quel senso... non saprei... in una specie di limbo?"


B:"Non esattamente, diciamo che si trova a un livello..."


A:".... sono all'inferno?"


B:"….si, possiamo dire che a livello emotivo si trova all'inferno"


A:"E adesso che mi trovo all'inferno come faccio a risalire?"


B:"Non lo so', ma soprattutto non mi importa....”


A:"Come non importa.... io sono venuto apposta per farmi aiutare... e non importa, ma come?!!"


B:"Certo che non mi importa.... perchè desidero che lei continui a rimanere all' inferno... non mi ha riconosciuto?"


A."Oh! Mi scusi, adesso che la guardo meglio ho capito chi è...devo aver sbagliato posto, adesso me ne vado"


B:"Come desidera, ci vediamo domani?"


A:"Perchè dovrei tornare domani, io voglio stare meglio di così"


B:"Ne è veramente sicuro?"


A:"Certo che che ne sono sicuro, perchè?"


B:"Niente, ormai è da molto mesi che ogni giorno viene in questo posto e quindi pensavo che...."


A:"..... alla solita ora domani?"


B:"Certo, alla solita ora e buon lavoro"


A:" Grazie... e buonagiornata. " 

Pubblicato il 3/11/2013 alle 7.50 nella rubrica Diario dell'Amore.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web